Piazzato il blitz a Cassino: Odianose e Magliocchetti valgono i tre punti

La Vis Artena torna al successo battendo a domicilio il Cassino: 0-2 il punteggio in favore dei ragazzi di Perrotti che spezzano così la mini serie negativa agganciando in classifica gli stessi azzurri di Di Prisco reduci invece da tre vittorie consecutive. Ciociari che falliscono il riscatto dopo la pesante sconfitta subita in Coppa Italia ma a campi invertiti. E’ decisiva la seconda frazione di gioco per far maturare il risultato finale, il primo tempo riserva infatti pochissime emozioni con le due contendenti che di fatto si annullano a vicenda. Si rientra negli spogliatoi con il parziale congelato sullo 0-0. Nell’intervallo Perrotti carica i suoi e al ritorno in campo è tutta un’altra musica. Dopo appena due minuti la Vis Artena riesce a scardinare la retroguardia di casa portandosi in vantaggio: Odianose scappa via sulla sinistra, entra in area e batte Della Pietra, che poteva probabilmente fare qualcosa in più. Il Cassino accusa e non riesce a reagire, sono infatti sempre gli ospiti a rendersi pericolosi in altre due circostanze, nella prima con Jukic che spara alto dopo il bel suggerimento di Odianose, e successivamente con Taviani che involatosi verso la porta non riesce a trovare lo specchio. Alla mezz’ora di gioco ci prova anche Carbone che manca di pochissimo il raddoppio della Vis mandando a lato dal limite dell’area sugli sviluppi di una ripartenza. Gol della sicurezza che arriva comunque al 39′ ed è firmato da Magliocchetti che già in precedenza aveva tentato il colpaccio con una conclusione defilata stampata sulla traversa. Stavolta prende palla, se ne va sulla sinistra e dopo aver saltato due avversari deposita la sfera alle spalle di Della Pietra. Nel finale piove sul bagnato per i cassinati che devono fare a meno anche di Imperio Carcione che rimedia l’espulsione lasciando i suoi in inferiorità numerica. La Vis Artena amministra così fino al triplice fischio con l’unica nota amara l’infortunio di Carbone dopo il duro intervento di Cocorocchio. Paolacci e compagni torneranno in campo mercoledì per i sedicesimi di finale di Coppa Italia contro la Torres.
CASSINO – VIS ARTENA 0-2
CASSINO Della Pietra, Tomassi (17’st Cocorocchio), Raucci, Orlando (9’st Conte), Carcione, Picascia, Mazzaroppi (10’st Maciariello), Bernardini, Galesio, Della Corte, Ginevrino (17’st Cavaliere) PANCHINA Papa, Avella, Lombardo, Evangelista, Valentino ALLENATORE Di Prisco
VIS ARTENA Manni, Maugeri, Pompei, Capodaglio, Paolacci, Jukic (35’st Magliocchetti), Odianose (23’st Taviani), Maini, Contucci, Carbone (52’st Vittucci), Lucchese PANCHINA Chingari, Halili, Di Vico, Negro, Aglietti, Catapano ALLENATORE Perrotti
MARCATORI Odianose 2’st, Magliocchetti 39’st
ARBITRO Frasynyak di Gallarate
ASSISTENTI Maione e Pone di Nola
NOTE Espulso al 43’st Carcione (C) Ammoniti Orlando, Galesio, Bernardini, Della Corte, Cocorocchio, Pompei, Maini