INSIEME FORMIA 1 VIS ARTENA 2: I BRIGANTI VINCONO LA SFIDA TRA CITTÀ PRESEPE

 

Insieme Formia (1-3-5-2): Capogna, Iorio, Romano, Fatati (1′ st Di Vito), Gorzelewski, Ioio (1’st Quirino), Tounkara (1′ st Zonfrilli), Chinappi, Gargiulo, Gomez, Camilli. A disposizione: Trapani, Del Prete, Antogiovanni, Gentile, Leonardo, Durazzo. Allenatore: Amato.

Vis Artena (1-3-5-2): Manni, Pompei, Cataldi, Falasca, Taviani (35′ st Nohman), Contucci, Lo Porto, Cericola, Carbone (7′ st Macrì), Rizzo Pinna (45′ st Cucciari), Alonzi (42′ st Rossi). A disposizione: Noce, Conti, Mohorovicic, Varano, Fleury. Allenatore: Perrotti.

Arbitro: Capriuolo Luca sezione di Bari; Assistenti: Pio Carlo sezione di Foggia, Gennantonio Martone sezione di Monza.

Marcatori: 24′ pt e 33′ pt Taviani, 1′ st Camilli.

Ammoniti: Ioio, Gorzelewski (F); Cericola, Manni, Falasca (V).

Recupero: 1′ pt; 3′ st.

Note. Comincia forte il Formia che nei primi venti minuti ha tre chiare occasioni da rete, ma nessune di esse si tramuterà in gol.
Il protagonista è l’attaccante Gomez che nel giro di pochi minuti, prima conclude a lato alla destra di Manni e poi colpisce il palo.
Minuto 14: Chinappi, ex della gara, si ritrova a tu per tu con Manni, ma l’estremo difensore dell’Artena sventa il tiro.
Minuto 24: Vantaggio dell’Artena con Taviani, che ha seguito di un cross di Falasca dalla sinistra, trafigge il portiere del Formia in rovesciata.
Minuto 28: Chinappi tenta un tiro dal limite dell’area, ma la conclusione è centrale e Manni blocca la sfera.
Minuto 33: Taviani va vicino alla doppietta con un tiro della trequarti che ha provato a sorprendere Capogna, che devìa il pallone in corner.
Minuto 38: Tounkara dal vertice dall’area tenta un tiro a giro ma il pallone finisce sul fondo.
Minuto 45: Taviani sigla la sua doppietta personale, con un preciso colpo di testa su angolo di Pompei.
Le squadre vanno a riposo sul punteggio di 0-2 per i Briganti.
SECONDO TEMPO
Dopo 30 secondi dall’inizio del secondo tempo accorcia le distanze il Formia con Camilli.
Minuto 56: Manni viene chiamato in causa e compie un’ottima parata sulla girata di Gomez.
Minuto 58: Il Formia colpisce il secondo palo della sua partita con Camilli.
Minuto 62: Altra grande parata di Manni su una conclusione di Zonfrilli dal limite dell’area.
Minuto 64: Gran tiro dalla distanza della Vis Artena con Pomei, grande intervento del portiere del Formia.
Questa è l’ultima azione degna di nota della gara che termina per 1-2 in favore della Vis Arten

Ufficio Stampa