Carbone e Mastropietro: la Vis ritrova il campo e i 3 punti, Gladiator ko

Dopo cinque rinvii, la Vis Artena torna in campo per la 16esima giornata di campionato. Al Comunale arriva il Gladiator, che i ragazzi di Perrotti superano meritatamente per 2-0. Decisivi i sigilli di Carbone e del nuovo acquisto Mastropietro, uno per tempo. Dopo 2′ occasione per i padroni di casa con Odianose, che dal limite incrocia il destro che termina di poco a lato. Ancora il numero 11 poco dopo e stavolta deve intervenire Merola. Al 9′ di nuovo Vis Artena con Mastropietro, che dopo lo scambio con Di Vico cerca la porta, Merola si distende, la palla resta lì per Odianose che però si trova in fuorigioco. Altro tentativo di Mastropietro al 12′ fuori di poco. 1′ dopo punizione di Capodaglio, sponda di Sfanó e Paolacci manda fuori di testa all’altezza del secondo palo. Stessa sorte per Capotosti al 20′. Qualche minuto più tardi clamorosa occasione per Mastropietro, che supera Cassaro ma spara sul fondo. Al 25′ è decisivo Merola, sempre sul tentativo di testa di Mastropietro. Al 37′ grande azione della Vis che arriva al tiro con Odianose dopo la sponda di Di Vico. Merola respinge. Poco dopo Carbone viene murato da un difensore. Sul fronte opposto chance anche per Arrivoli che però sparacchia sul fondo. Al 40′ arriva il meritato vantaggio dei laziali con Carbone, bravo a spedire in rete dopo un’azione insistita in area. É l’ultimo acuto del primo tempo. Nella ripresa il match risulta più equilibrato. Al 5′ Sfanó cerca l’euro-gol provando a beffare Merola da centrocampo. Non ci riesce per poco con il portiere che manda in corner. All’11’ il difensore ci riprova. Palla a lato di non molto. Il match si trascina poi alle battute finali. Al 43′ Manni alza in corner su Cassaro (unico tentativo concreto degli ospiti). Al 43′ la Vis la chiude con Mastropietro, che batte un Merola non perfetto sul traversone di Carbone. Poi il triplice fischio.
VIS ARTENA – GLADIATOR 2-0
VIS ARTENA Manni, Pompei, Capodaglio (30’st Lucchese), Sfanó, Paolacci, Capotosti (46′ Maini), Mastropietro, Odianose (30’st Magliocchetti), Contucci, Di Vico, Carbone PANCHINA Chingari, Taviani, Vittucci, Negro, Aglietti, Talone ALLENATORE Perrotti
GLADIATOR Merola, De Foglio, Cassaro, Massa (21’st Esposito), Caruso, Tomi, Garzia, Floro T., Strianese, Arrivoli (45’st Boiano), Dammarco PANCHINA Casillo, Passaro, Della Valle, Fischetti, Gravina, Perfetto
MARCATORI Carbone 40’pt, Mastropietro 43’st
ARBITRO Cosseddu di Nuoro
ASSISTENTI Piombini di Città di Castello, Lauri di Gubbio
NOTE Ammoniti Pompei, Di Vico, Carbone, Cassaro Angoli 6-3 Rec. 3’st